ESSEINFORMATICA: S.T.I. Sas: VIA GIUSEPPE DE NITTIS, 6 – 76121- Barletta

0883 381445 - 0883 531208 info@esseinformatica.net

FlashPlanet

VALUTAZIONE DEL RISCHIO FULMINAZIONE

FlashPlanet è un software per la valutazione del rischio scahriche atmosferiche in conformità alla norma CEI EN 62305-2. Il software è progettato per essere di ausilio sia per i professionisti che si occupano di sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri sia per i progettisti di impianti elettrici.

Nell’ambito della sicurezza una valutazione completa dei rischi a cui sono soggetti i lavoratori, deve contemplare anche l’eventualità di danni derivanti da scarica atmosferica, per tanto una valutazione dei rischi completa deve includere anche il documento di valutazione del rischio fulminazione. Il D.Lgs. 81/08, impone al datore di lavoro, non solo di effettuare la valutazione di tutti i rischi ma anche (art. 29 c.3) di aggiornare la valutazione all’evoluzione della tecnica. In quest’ottica, il recente recepimento della norma in materia di fulminazione CEI EN 62305-2 ma anche l’aggiornamento di eventuali valutazioni precedenti. Lo stesso decreto all’ art. 84 “Protezioni dai fulmini”, impone al datore di lavoro di provvedere a proteggere “edifici, impianti, strutture, attrezzature dagli effetti dei fulmini” pertanto detta valutazione DEL rischio fulminazione va effettuata per tutti i luoghi di lavoro.

Il rischio di fulminazione va valutato anche nei cantieri mobili e temporanei vista la presenza di organi di captazione metallici ( gru, ponteggi,..). Secondo l’ allegato All. XV punto 2.1.2 lett. c), che riporta i contenuti minimi del PSC lo stesso deve contenere “una relazione concernente l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi concreti, con riferimento all’area ed alla organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze”, pertanto il rischio di perdita di vita umana conseguente ad un evento di fulminazione non può essere trascurato.

Nell’ambito della progettazione elettrica, la valutazione del rischio fulminazione, diviene imprescindibile, dal momento che, un impianto elettrico, che possa dirsi a regola d’arte, deve tenere conto del rischio fulminazione sin dal suo concepimento, con obbligo a carico del progettista di fornire il riscontro dell’avvenuta valutazione.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

  • Esegue il calcolo del rischio di fulminazione conformemente alla CEI EN 62305:2013 ed alle indicazioni suggerite attraverso specifica pubblicazione dall’ INAIL (Dicembre: 2013);
  • Permette la valutazione di tutti i rischi contemplati dalla normativa:
    • R1: Rischio di perdita o danno permanente della vita umana;
    • R2: Rischio di perdita di servizio pubblico;
    • R3: Rischio di perdita di patrimonio culturale insostituibile;
    • R4: Rischio di perdita economica
  • Esegue le valutazioni effettuate contemplando le integrazioni fornite dalla linea guida CEI 81-29;
  • Effettua il calcolo della frequenza di danno conformemente CEI 81-29;
  • Effettua un calcolo semplificato per le strutture metalliche (gru; ponteggio; silos inerti);
  • Effettua analisi economica conformemente all’Allegato “D” della CEI 62305-2;
  • Contiene progetti esemplificativi tra cui tutti gli esempi di calcolo dall’Allegato “E” della CEI 62305-2;
  • Contiene procedure guidate per l’inserimento dei dati (linee; impianti; zone; struttura, perdite);
  • Dotato di un sistema di “help in linea” che fornisce riferimenti normativi e/o indicazioni di scelta (per ogni calore da editare);
  • Segnala già in fase di input il valore delle diverse componenti di rischio così da individuare prontamente quella su cui agire;
  • Genera relazione tecnica dettagliata;
  • Effettua l’analisi economica necessaria per valutare la convenienza economica dell’intervento da eseguire;
  • Semplice intuivo capace di generare dovumenti di valutazione del rischio fulminazione completi e chiari;

Funzioni evolute

  • Calcolo Aree di raccolta sia per via grafica sia per via analitica
  • Modulo CAD integrato con importazione di file DXF
  • Possibilità di abilitare e/o disabilitare il calcolo dei differenti tipi di rischio durante il progetto (perdita di vita umana, perdita patrimonio culturale insostituibile, perdita di servizio pubblico, perdita economica)
  • Possibilità di confrontare il rischio di fulminazione prima e dopo la posa in opera di misure di protezione
  • Risultati e valore delle componenti aggiornati in tempo reale
  • Analisi economica dettagliata sui costi di intervento e sui tempi di ammortamento
  • Individuazione delle componenti di rischio più elevate su cui effettuare priorità di intervento
  • Elaborati tecnici completi di tutte le relazioni ed i parametri di calcolo previsti dalla normativa

Importo: 350,00€

Video tutorial:

Presentazione

Calcolo strutture metalliche

DISPONIBILE IL NUOVO SOFTWARE SU CLOUD PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA E VALUTAZIONE DEI RISCHI NEI LUOGHI DI LAVORO

SE SEI IN POSSESSO DI UNO QUALSIASI DEI NOSTRI PRODOTTI RICHIEDI GRATUITAMENTE LE CREDENZIALI DI ACCESSO ALLA PIATTAFORMA

CONTATTACI ORA:

+39 0883381445
info@esseinformatica.net